Come arredare la casa con stile grazie all'usato - Mercatopoli
il tuo negozio dell'usato
Cerca:







mercatopoli magazine

Come arredare casa con stile grazie all'usato
Home sweet home
Giovedì 12 Ottobre 2017

arredare-casaCi sono due cose che incidono molto sul nostro modo di vivere: l'arredamento della casa ed il modo in cui ce ne prendiamo cura. Un appartamento invaso da mille oggetti, disordinato e con poca luce ci fa sentire a disagio e privi di energia. Essere circondati da cose accumulate ovunque ci blocca, ci stanca, ci impedisce di essere rilassati, quando invece lo scopo primario di una casa è accoglierci, coccolarci e farci stare bene.

Basta poco per capovolgere la situazione: i mobili giusti, un ambiente più curato e ordinato donano immediatamente un senso di leggerezza e benessere che ci fa pensare “perché non l'ho fatto prima?”. Non a caso molte persone si affidano all'antica arte cinese del Feng Shui per disporre l'arredamento nel modo migliore e dare alle stanze la giusta armonia. Un'armonia che dona energia positiva e rende la casa più confortevole.

Vuoi cambiare stile alla tua casa? Non c'è bisogno di stravolgere tutto. Basta qualche piccolo dettaglio, un cuscino colorato, un quadro diverso dal solito. L'arredamento usato è il top in questo caso, perché ti aiuta a spaziare tra stili diversi, a trovare oggetti particolari e trasformare il salotto o la camera da letto senza dover salassare il tuo portafoglio. Ecco tre stili che potrebbero fare al caso tuo.

Arreda gli spazi con lo stile caldo del Boho Chic 

Ti piacciono i colori caldi, cuscini e tappeti ovunque, oggetti ricercati e riciclati? Allora l'arredo Boho Chic è quello che fa per te. Una casa con questo stile, un po' hippy degli anni Settanta, unisce tradizione e modernità.

Arredamento usato  boho chic

Drappeggi alle pareti e arredi di recupero sono il fulcro di questo tipo di arredamento, ma è importante che l'ambiente non risulti uno sciatto magazzino: ogni cosa deve rispecchiare lo spirito di chi ci abita, mantenendo quel tocco di eleganza che dà l'idea che ogni cosa sia stata attentamente cercata e scelta. Riempi ogni spazio con ciò che ti caratterizza:  libri, mobili, tessuti, cuscini, sculture, piante, lampade, o qualsiasi altra cosa che rifletta la tua personalità.

Se ami i colori tenui e antichi scegli lo Shabby Chic

Ti piacciono i colori delicati, gli oggetti dall'aspetto vissuto e decorazioni romantiche? Allora l'arredo che ti scalda il cuore è quello Shabby Chic. Riempie le case con lo stile tipico delle campagne americane del diciannovesimo secolo, con un misto di colori tenui e sabbiosi, oggetti un po’ consumati che spesso si trovano nei mercatini dell'usato.

arredamento usato shabby chic

Lo Shabby Chic rappresenta la trasandatezza e ne fa un vanto, mette in rilievo oggetti leggermente logori ma attraenti, perché rappresentano una storia ed evocano il passato, diventando così accattivanti e per nulla retrò. Oggi lo stile Shabby si abbina al moderno, all’industrial design, al classico e il mix di stili dona come sempre in ogni casa un carattere originale e in continua evoluzione, rendendo unico ogni singolo ambiente.

Mix & Match per dare energia alla tua casa

Se invece preferisci osare usando stili, tessuti, materiali e colori diversi tra loro, allora il tuo arredamento è sicuramente Mix & Match. Una casa di questo tipo è arricchita da foto, stampe e scritte differenti, con l'accortezza di lasciare sempre un dettaglio in comune, come il passepartout o la cornice. I mobili invece sono arredi un po' barocchi, antichi ed usati, recuperati e rivestiti con tessuti trendy.

arredamento usato mix & match

Si parte sempre da un colore base, un pavimento o un oggetto di design, e da lì si costruisce un tipo di arredo che può spaziare in tanti colori e stili. Cuscini, tende, tappeti e sedie sono gli elementi più importanti e quelli che devono creare il contrasto. Ma bisogna avere le idee chiare e dosare il desiderio di “mixare” per non andare un po' troppo fuori dagli schemi.

Giulia Giarola Giulia Giarola su Facebook

Giulia Giarola

Mi chiamo Giulia, abito sul Lago di Garda e sono una copywriter freelance di 28 anni, laureata in Scienze della comunicazione per l'editoria e il giornalismo.

Mi occupo soprattutto di scrittura creativa, web marketing, correzione bozze e social media management. Il mio sito? giuliagiarola.com.

Ti è piaciuta questa pagina?

Condividila sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook o premi "+1" per suggerire questo risultato alle tue cerchie di Google+. Diffondere i contenuti che trovi interessanti ci aiuta a crescere. Grazie!

Mercatopoli. Copyright ©, 2000 - 2017 by Leotron - Verona - Italy - Partita Iva: IT02079170235 - REA: VR-215439